Biscotti zenzero e limone

Ecco la mia ricette per i Biscotti zenzero e limone, in un libro di biscotti, ho letto che sarebbe meglio, ai fini del risparmio energetico, attaccare il forno una sola volta per cuocere più impasti…questo è il motivo per cui quando faccio biscotti ci perdo un pomeriggio intero…

Biscotti zenzero e limone

Ed ora gli ingredienti per almeno 3 leccarde di biscotti:

300 g di farina “00”;
150 g di zucchero;
100 g di burro;
1 uovo;
il succo e la scorza di un limone biologico;
2 cucchiaini abbondanti di zenzero in polvere;
1 cucchiaino di lievito;
1 pizzico di sale.
Mescolare lo zucchero all’uovo, aggiungere la scorza di limone grattugiata, Aggiungere quindi la farina, lo zenzero, il burro (in pezzi) e il lievito.
Per ultimo aggiungere il succo di limone e comporre la palla dell’impasto, lasciarla riposare in frigo una mezz’oretta.
Formare dei biscotti di 5/6 mm di spessore e infornare a 180°c per 15 minuti con forno statico (così non saranno sbruciacchiati da nessuna parte, cosa che con il forno ventilato accade per cui, o usate il ventilato e al settimo minuto ruotate la leccarda o usate il forno statico).
Volendo per colorare un po’ il biscotto potete usare un tuorlo d’uovo, sbatterlo e passare sopra ai biscotti con un pennello da cucina, resteranno lucidi.

Precedente Biscotti speziati al cioccolato Successivo Meringhe al cocco